Links condivisione social
Storia

Conoscere, comprendere, insegnare la Costituzione 75 anni dopo

Dal 21 settembre al 10 novembre 2023
Articolo aggiornato: 2 Ottobre 2023
Prima pagina della Costituzione italiana, sullo sfondo bandiera italiana e Assemblea Costituente

Dal 21 settembre al 10 novembre 2023 si terrà presso l'Università di Pavia il corso "Conoscere, comprendere, insegnare la Costituzione 75 anni dopo".

Il corso, a iscrizione obbligatoria, è rivolto principalmente ai docenti delle scuole secondarie, ma è aperto a tutti gli interessati. È strutturato in 8 incontri settimanali, di 2 ore ciascuno. Il primo, 21 settembre, si terrà in Aula Scarpa (h.17:00-19:00) Palazzo centrale, tutti gli altri, di venerdì (h.16:00-18:00) il 29 settembre, 6, 13, 20, 27 ottobre, 3 e 10 novembre si svolgeranno in Aula Chini, Palazzo S.Tommaso.

Modalità mista: gli incontri si svolgeranno in presenza presso l’Università degli studi di Pavia. È prevista per chi ne abbia l’esigenza la possibilità di una frequenza online e ciascun incontro verrà trasmesso in streaming. Al momento dell’iscrizione va precisata la modalità di frequenza prescelta. La deadline per le iscrizioni è fissata al 20 settembre 2023.

Obiettivo del corso è tracciare un itinerario critico, analitico e conoscitivo intorno, attraverso e dentro il testo della Costituzione della Repubblica italiana. Più citata che letta, più discussa che approfondita, è il frutto di un momento straordinario nella vita del nostro paese, 75 anni fa. Nei suoi 139 articoli si disegna la trama dei valori fondanti della vita collettiva, ma anche la traiettoria di un ambizioso progetto di evoluzione democratica sostanziale. In tal senso costituisce un ponte tra il passato del nostro paese e il suo avvenire, postulando però l’impegno attivo dei cittadini a promuoverne l’attuazione. A ragione è un passaggio obbligato nell’insegnamento dell’educazione civica, ma rischia talvolta di ridursi a un astratto esame teorico.

Per vivificare e arricchire tale approccio si avvicenderanno nel corso un costituzionalista, un magistrato, un giurista, un linguista, uno storico dell’arte e storici tout court proponendo punti di vista differenti e suggerendo documenti, fonti e testi, adeguati a progettare unità didattiche coinvolgenti e di forte spessore etico-politico.

Il tema prescelto sarà dunque affrontato con tagli e strumenti d’analisi diversi per offrire ai frequentanti una “cassetta degli attrezzi” efficace per approfondire sia il globale significato storico-politico della Costituzione, sia alcuni suoi aspetti trasversali, sia ancora articoli specifici, intesi come percorsi esemplari nell’approfondimento di alcuni diritti fondamentali.

Il corso è promosso  dal Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Pavia e  dall'Istituto pavese per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea.

Costo: € 70. È possibile il pagamento con carta del docente – Codice in SOFIA n. 84651

Contatti: didattica@istorecopavia.it